Oltre la pandemia c’è un nuovo mondo

Oltre la pandemia c’è un nuovo mondo

(Angelo Cacciola Donati, Onda International, 11/04/20) – In questa inedita Pasqua 2020 vorrei mettere il mio granellino di speranza con questo breve racconto dal titolo evocatore “Oltre la pandemia c’è un nuovo mondo” e facente parte di “Più in là. Storie di vita dopo la pandemia.” di prossima pubblicazione.

La novella tratta di ecologia e naturalmente del Covid-19, al riguardo uno dei personaggi sostiene: “– Invero, il Covid-19 si era rivelato come un hacker creato dalla natura per mostrare la vulnerabilità del nostro sistema prima del suo collasso totale. –“
Ma soprattutto si cerca di andare oltre alle difficili contingenze attuali e cercare delle alternative viabili.

“Man mano, attraverso le reti e i contatti che si erano creati durante il confinamento, le persone cominciarono ad organizzarsi. Nacquero nuove forze politiche e alcune delle preesistenti fecero proprie le recenti rivendicazioni. In sostanza, i nuovi ribelli, dando voce alla ormai radicata paura della gente nei confronti di nuove epidemie, richiedevano un radicale cambio di rotta e di sistema economico.”

Articolo apparso su Onda International Newspaper il 11/04/2020

Per chi non avesse la pazienza di vedere il filmato, il racconto può essere scaricato in formato PDF dal seguente link: “Oltre la pandemia c’è un nuovo mondo

Oltre la pandemia c’è un nuovo mondo