HOTEL EUROPA: (DALLE ORIGINI AL 1925)

Angelo Prandoni acquistò, nel 1874, il settecentesco Palazzo Serra, già Spinola, di fronte al castello, dando risolutivo impulso al primo grande albergo di Rapallo, il Grand Hôtel Europe.
I registri degli ospiti svelano quale clientela affluisse nell’albergo d’Europa. Tra le firme illustri fanno spicco quelle di Teodoro Roosevelt, del maresciallo Moltke, di Paolo Mantegazza, Franz Listz, Paul Bourget, Guy de Maupassant, Teodoro Billroth di von Bülow, Lord Vansittart, Lord Carnarvon, del re e della regina di Sassonia, accanto a molte altre di generali e di artisti, di nobili e di imprenditori di successo, di uomini di governo e di scienza. 
Il Grand’Hotel et Europe, nel primo decennio del Novecento, ha rappresentato anche un importante punto di riferimento artistico e mondano. Agli spettacolari balli e veglie mascherate si alternavano eleganti pomeriggi musicali (dietro pagamento di regolare biglietto!) e, soprattutto, serate di beneficenza e solidarietà. 
Negli anni successivi, i grandi balli, le veglie di primavera e le feste benefiche in favore d’encomiabili cause, si susseguiranno costantemente, rendendo il Grand Hotel Europe uno dei fondamentali centri della vita mondana nella Rapallo degli anni Venti.

Risultato di una ricerca storica, “Hotel Europa: (dalle origini al 1925)” venne pubblicato a Rapallo nel 2008. Copyright 2009 © Angelo Cacciola Donati


Fai click sull’immagine per maggiori informazioni e per accedere al libro su Amazon Kindle

DISPONIBILE ANCHE IN FORMATO CARTACEO

Caratteristiche:
Copertina flessibile : 42 pagine
ISBN-10 : 1095455893
ISBN-13 : 978-1095455890
Peso articolo : 77,1 g
Prezzo: € 4,16